Caricamento...
IL TACCUINO2017-05-19T21:39:50+00:00

La scrittura lega le parole e gli esseri, gli esseri tramite le parole, il lettore all’autore e i lettori tra loro.

MARC AUGÉ

Quando ero piccola collezionavo ricette. Le ritagliavo dai giornali o dalle confezioni dei biscotti e le raccoglievo in un quadernetto ad anelli. Incollavo lì anche quelle delle amiche perché il loro dolce mi era piaciuto. Numeravo a mano le pagine e aggiornavo di volta in volta l’indice.

Con il web, con i libri dei maestri e con i corsi, le fonti per scovare nuovi spunti e nuove combinazioni sono aumentate. Hanno in parte cambiato forma. Questo taccuino le traccia sganciandole da un luogo fisico per portarle sempre con me.

Mi piacerebbe che questo nuovo quaderno possa evolversi nel tempo anche grazie alle relazioni che si costruiranno tra voi che mi state leggendo e me.

APPUNTI RECENTI

NON C’É POSTO AL MONDO CHE IO AMI PIÙ DELLA MIA CUCINA. NON IMPORTA DOVE SI TROVA, COM’É FATTA: PURCHÉ SIA UNA CUCINA, UN POSTO DOVE SI FA DA MANGIARE, IO STO BENE. SE POSSIBILE LE PREFERISCO FUNZIONALI E VISSUTE. MAGARI CON TANTI STROFINACCI ASCIUTTI E PULITI E LE PIASTRELLE BIANCHE CHE SCINTILLANO. UN LUOGO CHE CONDIVIDO VOLENTIERI CON GLI AMICI A ME CARI – BANANA YOSHIMOTO

Crostata di zucca

Novembre 12th, 2019|Frolla, Torte, Un mio scatto|

Crostata alla zucca? Una torta insolita, per nulla scontata e rivestita con i toni accesi dell'autunno. L'ho scovata lo scorso anno nel fanclub del maestro Stefano Laghi all'interno di un contest a tappe. Una tra le sfide lanciate era proprio quella di riprodurre questo dolce: una base di frolla ed un ripieno con zucca e uvetta, arricchito con spuntoni di panna aromatizzata alla cannella.

Carica altri articoli

Archivio

CONSULTA I VECCHI APPUNTI IN QUESTA SEZIONE.

  • Muffin zero

Zero muffin

Ottobre 27th, 2019|0 Commenti

Zero muffin, ma perchè? Un bel giorno vado a pranzo con un amico. «Ma sei a dieta», chiedo stupita?

  • Nuovelle Camille

La mia Nouvelle Camille

Settembre 16th, 2018|0 Commenti

Nouvelle Camille è una torta che ripropone la tradizione in chiave moderna. Pur richiamando la semplicità della camilla si rinnova nei profumi e in una forma inedita. Sperimentare la freschezza di questo dolce vuol dire giocare con i sapori dell'estate. La fragranza morbida del cuore alle carote richiama i ricordi dell’infanzia mentre la forma elegante e il gusto della gelée e della ganache suscitano la curiosità del nuovo.

  • Biscottini al miele

Biscottini al miele

Marzo 8th, 2018|0 Commenti

Da tempo avevo in mente di preparare dei biscottini al miele, quello del mio papà. Avevo in casa un millefiori e mi chiedevo quale potesse essere il profumo donato al composto.

Any idea?

SE HAI IDEE, SEGNALAZIONI O ALTRO ANCORA

Scrivimi