Pasta frolla montata all’olio

Ricetta   •   17 Gennaio 2017

Ho voglia di preparare un dolcetto semplice e non troppo elaborato. Magari qualcosa di adatto per una colazione leggera.

Spulcio i segnalibri: ecco che spunta la ricetta della pasta frolla montata all’olio di Gabriele Bozio tratta dal magazine della Scuola di cucina intelligente di Brescia. Proviamola e azzardiamo anche una piccola personalizzazione!

Ho suddiviso l’impasto in due parti. La prima, liscia e tradizionale, la seconda aromatizzata con la punta di un cucchiaino di curcuma e di zenzero. La differenza si avverte solo verso la fine della degustazione, quando lo zenzero sprigiona il suo leggero pizzicore.

Quanto ai biscotti che dire? Deliziosi, delicati e leggeri in tutti i sensi! Non pensavo potessero pesare così tanto in meno di un frollino al burro!

Attenzione, sono anche molto fragili, pertanto vanno maneggiati con cura sia durante il confezionamento che durante il trasporto… pena lo sbriciolamento! 🙂

Provateli e ditemi la vostra!

Frolla all'olio

Ingredienti

250 g di farina OO

133 g di olio extravergine (io ho usato olio di semi di girasole)

100 g di zucchero di canna

56 g di uova (circa un uovo)

33,3 g di acqua

3 g di lecitina di soia

6,5 g di lievito

1,5 g di sale

Vaniglia

Procedimento

Emulsionare le uova con la lecitina, l’acqua e l’olio. (Ho utilizzato un minipimer versando a filo l’olio).

Aggiungere il rimanente (le polveri accuratamente miscelate) e lavorare il composto.

Modellare i biscotti con un sac à poche.

Cottura

0
Gradi
0
Minuti
By | 2018-03-11T13:17:34+00:00 gennaio 17th, 2018|Frolla, Più leggeri, Un mio scatto|

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.